Guardian Landslides



La piattaforma The Guardian assicura il monitoraggio, il controllo e l’allerta del rischio idrogeologico

Il sistema di monitoraggio dei fronti di frana The Guardian – Landslides è stato studiato tenendo in considerazione specifici parametri idrogeologici necessari alla realizzazione di uno strumento estremamente efficace per il monitoraggio dei fronti di frana.

Le manifestazioni più tipiche di fenomeni idrogeologici sono costituite dalle frane e dalle esondazioni. In ambito di monitoraggio dei rischi idrogeologici, la soluzione The Guardian può integrare, oltre a sensori meteorologici quali:

  • anemometro;
  • pluviometro;
  • termoigrometro;
  • barometro;

anche le informazioni complementari provenienti da sensori diffusi sul territorio quali:

  • misuratore di livello ad asta idrometrica digitale;
  • mulinello idrometrico per la misura della portata dell’acqua;
  • sensore di livello ad ultrasuoni;
  • piezometri elettrici;
  • estensimetri;
  • tiltmetri superficiali;
  • sonde inclinometriche.

L’installazione del The Guardian – Landslides è consigliata non solo per il monitoraggio costante, ma anche in casi di intervento rapido per valutare il rischio di frana in zone specifiche anche di ampie dimensioni.


landslides1 landslides2 landslides3 landslides3